Scritture di cassa

Come si registra

Le scritture di cassa riguardano tutti i pagamenti effettuati in contanti come ad esempio l'acquisto di valori bollati (francolli, marche da bollo, etc.), il pagamento dei mezzi di trasporto (autobus, metro, etc.), etc.

Vediamo nell'esempio la registrazione contabile dell'acquisto di francobolli.

Ricapitolando questi sono i passaggi da seguire per la registrazione dei movimenti di cassa:

  • creare una nuova operazione dalla pagina operazioni ( Le scritture di un'operazione )
  • indicare la data operazione (l'applicativo proporrà la data di lavoro)
  • scegliere con il doppio clic il modello della scrittura, ovvero pag. con cassa alla voce cassa della sezione generale
../../_images/03_cassa_modellooperazione.png
  • l'intero inserimento del documento avviene nella scheda Scrittura
  • per prima cosa occorre indicare la tipologia del documento, la data e la descrizione dell'operazione
  • compilare il quadro contabile inserendo nell'avere l'importo pagato in contanti e nel dare la contropartita.
  • salvare
../../_images/02_cassa_modelloscrittura.png
../../_images/01_cassa_scrittura.png

I movimenti contabili generati

Nella scheda Movimenti possiamo visualizzare i movimenti della registrazione contabile relativa al pagamento appena inserito:

  • una registrazione in Avere per € 60,00 con cui diminuisce il saldo della cassa contanti, corrispondente all’importo pagato
  • una registrazione in Dare per € 60,00 della contropartita acquistata
../../_images/00_cassa_movimenti.png