Addebiti fornitore

Rientrano in questo modello tutte le scritture di operazioni fornitore non soggette ad Iva come giroconti, compensazioni e incasso della nota credito da fornitore .

Riprendiamo l'esempio della nota credito da parte del fornitore Wind Tre S.p.a. e registriamo l'accredito del rimborso sulla carta di credito.

Riepiloghiamo i passaggi per registrare l'incasso della nota credito ricevuta e la relativa operazione contabile:

  • creare una nuova operazione dalla pagina operazioni ( Le scritture di un'operazione )
  • indicare la data operazione (l'applicativo proporrà la data di lavoro)
  • scegliere con il doppio clic il modello della scrittura, ovvero Incasso Nota Cred. ricevuta alla voce Addebiti della sezione fornitori
../../_images/01_coge_ncincasso.png
  • per prima cosa occorre scegliere il fornitore (link alla spiegazione di quel widget e Archivio Fornitori )
  • scegliere il documento ed inserire la data ed il numero del documento
  • scegliere la condizione di pagamento , se differente da quella di default del fornitore
  • aggiungere tante righe nel dettaglio dell'incasso della nota credito da fornitore quante sono le voci da inserire
  • in ciascuna riga è obbligatorio compilare la colonna tipo fornitura che ha per conto il mezzo con cui questi soldi vengono ricevuti
  • inserire l'importo
  • salvare
../../_images/00_coge_nc_modop.png
../../_images/coge_foincassonotacredito.png

I movimenti contabili generati

Nella scheda Movimenti possiamo visualizzare i movimenti della registrazione contabile relativa all'incasso appena inserito:

  • una registrazione in Avere per € 1,28 che porta il saldo del conto fornitori imprese a zero
  • una registrazione in Dare per € 1,28 che rappresenta l'entrata di denaro sulla carta di credito
../../_images/coge_movaddebitifo.png

I pareggi

A differenza del modello di scrittura delle operazioni di pagamento a fornitore , dove vengono mostrate le partite aperte per contabilizzare il saldo, in questo caso il pareggio, ovvero l'abbinamento del documento nota credito a fornitore ed il suo incasso, deve esser fatto manualmente all'interno della scheda contabile (altro non è che la scheda Partitario dall' archivio fornitori ).

../../_images/coge_schedacontabilefo.png
  • selezionare i due documenti tramite il tasto shift
  • cliccare sul bottone assegna pareggio che comparirà in basso
../../_images/coge_assegnapareggiofo.png
  • e confermare l'importo nella finestra di dialogo che verrà mostrata
../../_images/05_coge_nc_confpareg.png

Le partite pareggiate possono essere visualizzate cliccando sul bottone di sezione tutte le partite (posizionandoci su un documento verrà evidenziato in giallo il documento di pareggio e viceversa)

../../_images/coge_mostrapareggiofo.png