Nota credito a cliente

Come si registra

La nota credito a cliente è un documento che serve a correggere in diminuzione una fattura a cliente con valori errati. Poichè ha gli stessi requisiti della fattura, deve quindi essere regolarmente numerata e datata e nello specifico deve riferirsi all’originaria fattura e deve essere emessa per la differenza dell’importo risultante errato.

Supponiamo di emettere una nota credito cliente all'Area Verde snc a cui rimborsiamo l'importo errato dell'acquisto del tagliaerba. Vediamo l'inserimento del documento nell'applicativo e successivamente la relativa Registrazione Contabile.

Ricapitolando, questi sono i passaggi da seguire per la registrazione della nota credito:

  • creare una nuova operazione dalla pagina operazioni ( Le scritture di un'operazione )
  • indicare la data operazione (l'applicativo proporrà la data di lavoro)
  • scegliere con il doppio clic il modello della scrittura, ovvero nota credito a cliente alla voce note credito della sezione clienti
../../_images/03_ncclienti_modellooperazione.png
  • l'intero inserimento del documento avviene nella scheda Scrittura
  • per prima cosa occorre scegliere il cliente (link alla spiegazione di quel widget e Archivio Clienti )
  • aggiungere tante righe nel dettaglio della nota credito quante sono le voci da inserire
  • in ciascuna riga è obbligatorio compilare la colonna tipo vendita, se nell'anagrafica del cliente è stato specificato il tipo di default, tale valore sarà già inserito
  • nella colonna descrizione riportare il riferimento della fattura cliente a cui la nota credito si rifferisce
  • inserire l'importo imponibile
  • salvare
../../_images/02_ncclienti_modelloscrittura.png
../../_images/01_ncclienti_compilata.png

I movimenti contabili generati

Nella scheda Movimenti possiamo visualizzare i movimenti della registrazione contabile relativa alla nota credito appena inserita:

  • il conto di vendita macchinari da giardino diminuisce dell'importo imponibile per € 200,00 che viene detratto come rimborso dell'errata imputazione del costo del tagliaerba
  • nel conto delle passività Erario C/Iva l'imposta vendite diminuisce per € 44,00
  • infine nel conto delle attività dei clienti italia il debito del cliente nei nostri confronti scende dell'importo totale della nota credito per € 244,00 (questo importo rappresenta il credito da rimborsare)

e in basso la registrazione dell'iva nel registro iva:

../../_images/00_ncclienti_movimenti.png