Impostazioni ritenuta attiva

Configurazione fattura elettronica in caso di ritenute e casse professionali

Per poter emettere fatture elettroniche con ritenuta attiva e cassa professionale è necessario:

  • inserire nella tabella Tipo cassa previdenziale (dal menu Contabilità -> Archivi -> Tabelle -> Altre tabelle) i dati relativi alla cassa previdenziale. I codici e le descrizioni sono forniti dal Ministero. È sufficiente collegare alla voce richiesta il conto desiderato e l’aliquota applicata.
../_images/fatt-elettronica-tipi-cassa-previdenziale.png
  • nelle Preferenze, nella sezione Contabilità -> Ritenute, spuntare il campo Gestione ritenuta subita e inserire la base ritenuta fiscale e quella previdenziale se necessaria (per applicare la ritenuta sul totale imponibile inserire in questo campo «100»)
  • se presenti inserire il Tipo cassa e il Tipo Vendita Cassa
  • se presenti inserire poi il modello operazione per il Tipo contabilizzazione ritenuta fiscale e Tipo contabilizzazione ritenuta previdenziale.
../_images/fatturazione-elettronica-ritenuta-attiva.png
  • sempre nelle Altre Tabelle, in Tipo compenso inserire il codice 770 corrispondente al tipo di prestazione effettuata e il conto per la registrazione delle ritenute subite.
  • indicare nella tabella Tipi vendita le voci soggette a ritenuta inserendo la voce Tipo Compenso e attivando la checkbox Soggetto a cassa